Durante il periodo estivo, il nostro ristorante è aperto  tutti i giorni. Nel periodo invernale, invece, aperto il weekend e aperto su prenotazione per gli altri giorni della settimana


Prenotazioni  al n.347 8463833  (Oriana)

Contenuto

PRANZO DI NATALE

25 Dicembre 2018 ore 12,30


     MENU'

  • Magie di Natale
  • Delizie di tortellini di carne e di tortelloni di verdure su vellutata di formagg io fuso
  • Petto di tacchinella farcito alle noci
  • Vitello arrotolato all'arancia
  • Erbe cotte, funghi trifolati
  • Patate al rosmarino
  • Spumone al torrone con salsa di menta
  • Vino,acqua,caffè

        


        

        

       

        




      
      

      


 

      *  IL COTECHINO                                          

       Tra i buoni sapori di una volta un posto di primo piano nella tradizione

       gastronomica nostrana spetta al cotechino.

       Il bassopolesine in particolare, ha conservato viva questa tradizione, e nel

       piatto del bollito misto non può mancare di certo il cotechino.

       Dunque, quello che è oggi un alimento simbolo delle festività natalizie e del

       capodanno,  era  un tempo nato,  per far fronte alle necessità.

       L'impasto è ottenuto passando nel tritacarne i tagli carnei, mentre la co-

       tenna viene macinata  a parte più finemente. Dopo averlo salato e spezia-

       to, viene insaccato in uno budello e il salume ottenuto è lasciato stagiona-

       re, in genere per non oltre un mese.

       Per la cottura viene messo in acqua fredda e lasciato in ammollo per poche  

       ore, va, quindi, forato  a intervalli regolari con uno stecchino, viene, poi

       immerso  in una capace pentola di acqua fredda, non salata, e portato len -

       tamente  in ebollizione senza alzare troppo la fiamma ad evitare una

       bollitura troppo vivace che porterebbe alla rottura dell'involucro.

       Richiede una cottura di due o tre ore a seconda della pezzatura.